Archivi categoria: INIZIATIVE

NO – BIOMASSA

Lunedì 23 dicembre 2013 alle ore 21.00, presso la sala teatro SANDRO PERTINI (via dei mulini n°1),  approfondiremo e ci aggiorneremo con il comitato NO-BIOMASSA sullo stato attuale della vicenda.
Partecipiamo numerosi!

Lettera aperta a Francesco Bona ed Eugenio Gambetta

In questi giorni molti cittadini ci chiedono di prendere posizione nei vostri confronti.
Noi riteniamo che i 2083 cittadini che ci hanno votato lo abbiano fatto per le nostre idee ed
il nostro programma, quindi non consiglieremo loro di votare per l’uno o per l’altro perché
riteniamo che debbano liberamente decidere quale sia la scelta migliore secondo ciascuno
di loro. Possiamo però dirvi che noi in quanto cittadini saremo spinti ad andare a votare
l’uno o l’altro se vi impegnerete formalmente a realizzare in toto i seguenti punti:
1- Revoca della bozza di nuovo piano regolatore per stilarne uno nuovo mirato allo stop al
consumo di suolo.
2- Ordinanza di chiusura per quelle attività il cui processo autorizzativo risulti incompleto
e/o inadeguato, come ad esempio il Crossodromo di Tetti Valfrè ancora in attesa di
completare l’iter di Valutazione d’Impatto Ambientale presso i competenti uffici della
Provincia di Torino.
3- Apertura di un tavolo di trattativa con la Provincia affinché modifichi il Piano d’ambito e
ci consenta di smaltire i rifiuti in un impianto di trattamento a freddo.
4- Dichiarazione di contrarietà alla TAV.
5- Interventi per istituire una fermata della ferrovia metropolitana in prossimità del centro
abitato di Orbassano a prescindere da eventuali compensazioni per TAV o inceneritore.
6- Autorizzazione alla trasmissione in streaming delle sedute del Consiglio Comunale.
7- Scelta degli assessori tra persone competenti che presentino la loro candidatura
attraverso un pubblico bando e non nella solita maniera.

Considereremo la firma di questa lettera aperta come una esplicita accettazione dei
suddetti punti ed il conseguente loro inserimento nel programma di governo della vostra
coalizione, da realizzare nel corso del prossimo quinquennio.
Intendiamo precisare che vi chiediamo un impegno in tal senso come cittadini di
Orbassano, interessati solo al bene della nostra città. In virtù dell’accettazione di quanto
sopra, nessuno di noi avanzerà mai alcuna pretesa oltre la realizzazione degli impegni
suddetti.
Movimento 5 Stelle Orbassano

Beppe Grillo a Orbassano – I video dell’evento!

Per chi non è potuto venire, non è riuscito a vedere l’evento in streaming, o volesse riguardare gli interventi, più in basso due video:

– Beppe Grillo dal palco di Orbassano

– il discorso di Elisa Pirro candidata Sindaco e dei candidati consigliere

Video 19 Maggio 2013

Beppe Grillo a Orbassano

Elisa Pirro e i candidati consigliere

Beppe Grillo a Orbassano Domenica 19 Maggio ore 17:00 Piazza della Pace

Grillo a Orbassano il 19 Maggio – visualizza la mappa con le indicazioni per parcheggi e mezzi pubblici QUI

Beppe Grillo Orbassano

mappa grillo1

Fai la tua donazione per la campagna elettorale!

L’evento su Facebook https://www.facebook.com/events/294756543992174/

La diretta streaming online sul canale “La Cosa” a partire dalle 17:00: http://www.youtube.com/watch?v=GTxnSxNu9KM

M5S Orbassano alle Comunali 2013

Scarica la versione completa del programma qui

Fai la tua donazione per la campagna elettorale!

Il Movimento 5 Stelle (M5S) sostiene che i politici siano “dipendenti del popolo italiano” e che, in quanto tali, debbano limitarsi a eseguire i programmi proposti dai cittadini ed essere licenziati in caso di fallimento. Inoltre si oppone al cumulo di incarichi politici e prevede un limite di due mandati per gli eletti. Il M5S sostiene la trasparenza nell’accesso agli atti prodotti dalle amministrazioni pubbliche per contrastare il nepotismo, il clientelismo e ogni forma di conflitto di interessi. Il programma nazionale del M5S prevede l’abolizione dei contributi pubblici ai partiti e coerentemente con questi principi, il M5S non ritira i contributi elettorali pubblici e finanzia le proprie campagne elettorali unicamente con donazioni liberali da parte dei cittadini.

Con questo nostro programma ci proponiamo come vostri nuovi rappresentanti e non come vostri nuovi amministratori: oggi vogliamo metterci al servizio della comunità promuovendo un dialogo vero e un confronto diretto con gli Orbassanesi che hanno a cuore il futuro di Orbassano, per realizzare un modo di amministrare più  attento ai problemi reali del territorio e della comunità.

Vogliamo agevolare le forme di partecipazione popolare utilizzando ogni spazio sul territorio, ogni mezzo – tecnologico e non – per coinvolgere i cittadini di Orbassano in un modo nuovo di fare politica, basato sul dialogo e sul confronto. È quindi fondamentale che le scelte amministrative e i progetti di forte impatto sulla cittadinanza, una volta resi pubblici, beneficino delle osservazioni dei cittadini. Il Sindaco è la figura istituzionale per sua natura disponibile a incontrare i cittadini per raccogliere e analizzare pubblicamente opinioni e idee sui temi trattati.

Ci proponiamo di aderire all’Associazione Comuni Virtuosi: rete di amministrazioni locali che con senso civico e lungimiranza puntano a realizzare e ottimizzare alcuni settori di intervento, in particolare: gestione del territorio, impronta ecologica della macchina comunale, rifiuti, mobilità, nuovi stili di vita.

Ci presentiamo alle elezioni amministrative 2013 sapendo di poter contare sull’impegno di cittadini consapevoli e su una rinnovata volontà di partecipazione all’amministrazione della città. Questa volontà, gli Orbassanesi l’hanno espressa collaborando attivamente, partecipando agli incontri pubblici e virtuali sulla Rete, alla stesura di questo documento programmatico.